Blancpain fifty fathoms chronograph

Buongiorno ragazzi cosa ne pensate?

2 Likes

Mi è sempre piaciuto, è un grande classico ed in alcuni casi costa anche meno del solo tempo.

Grande calibro e lunetta che non ha eguali per fascino, due le cose che non mi convincono da quanto ho visto in rete e letto, o provato:

  • il cinturino si consuma facilmente
  • la lunetta ha un basso touch and feel in rotazione, un peccato perchè basterebbe poco per migliorarla.

Gaetano

Non saprei un cinturino non é mai un probpema per me semplicemente perché li cambio sempre, la lunetta non saprei che dirti perché molte aziende potrebbero migliorarle, non so se é un fattore per loro trascurabile o meno, calibro si ottimo e robusto

2 Likes

Semplicemente non sono tutti rompic…come me però se giri quella di un Submariner, di un Tudor o un Seiko il feeling è superiore.

1 Like

Ciao Fabrizio,
Non l’ho mai visto dal vivo, ma mi ha sempre molto incuriosito.
Mi piace molto, con un grande equilibrio, a mio parere, tra eleganza e sportività.
Anche in blu è molto bello

1 Like

Si questo é vero ma nn capisco veramente come mai si dedichino poco alla ghiera in termini di feeling, mi piace veramente tanto

1 Like

Ciao Francesco visto dal vivo in questi giorni veramente qualcosa di diverso e di poco visti, il calibro é un’ottima base di partenza forse una delle più valide per qualità e costruzione come ruota a colonne a innesto verticale.

Non c’è dubbio…
Cosa ti fa propendere per la config crono Vs solo tempo? Curiosità, perché devo dire che anche la solo tempo è molto riuscita.

Se posso dire la mia sul tema ghiera:
Concordo sul fatto che, specie su un orologio di prestigio, andrebbe fatta come si deve per definizione.
Detto che non mi aspetto che tecnicamente richieda una tecnologia aliena…
Ma nella lista degli attributi/importanza bisogna vedere come si posiziona.
Magari hanno evidenza che il loro target non da peso alla cosa.

@gaetan-one ti è mai capitato di approfondire con il marchio questo aspetto??

1 Like

Sicuramente é riuscita anche il solo tempo ma ultimamente mi interessano i chrono anche se i diver sono solo tempo non mi sognerei di immergermi con tale orologio, perché poco funzionali allo scopo, per esperienza ho urtato con un citizen pronomaster a un sasso a 22metri e il vetro ha fatto una bolla interna da richiedere la sostituzione, purtroppo in immersione sono cose che capitano detto ciò oltre un bagno in mare o piscina personalmente non lo utilizzerei come strumento professionale.

1 Like

Mi sa che hai appena dato la risposta ai dubbi sulla lunetta! :joy:
Cmq la vedo come te!!

2 Likes

Bellissimo anche se il mio preferito rimane la versione solo tempo.

2 Likes

Ahhaha infatti penso a chi fa i test e vorrei vedere molti orologi a 60metri in un’immersione vera con i rischi del mestiere come ne uscirebbero

2 Likes

Ciao Fausto grazie di aver risposto, spero che tu stia bene.

1 Like

perchè il mercato non lo chiede e non tutti fanno confronti. Io ad esempio da quando ho scoperto la lucidatura zaratsu trovo industriale tutto il resto. Si salva Rolex che ha però il 904L.

Viceversa il FF ha un calibro che altri si sognano.

2 Likes

Si bisogna capire che parametri si valutano, se finitura cassa o affidabilità calibri, se estetica o meccanica.

1 Like

il FF è bellissimo, specie nelle versioni 40mm solotempo, mi piace anche il Batyscaphe sia solotempo che Crono, specie nelle versioni for Ocean Commitment

1 Like

Fabrizio, la curiosità più importante: a che prezzo lo hai trovato?

1 Like

Ciao Alberto ti direi che il Batyschape é bello ma non so ha qualcosa che non mi convinge del tutto, almeno nella versione da 43mm e di questo chrono cosa ne pensi apparte la grandezza che sai che per me non é un problema?

Ahahah passi subito al sodo, 8.5 k

1 Like

per me il Batyscaphe 43mm è perfetto, meglio del solotempo come quadrante, se la dimensione ti piace.

2 Likes


Horbiter Media Group 2020