Culture: The King of Watches - 1

Il Leone è il simbolo di Grand Seiko da ormai sei decadi.

Esso riflette l’originaria ambizione di Grand Seiko di realizzare un orologio tanto preciso, durevole e bello per quanto possibile e che trasmettesse tutta l’intensità di questa determinazione.

Grand Seiko ha definito, fin dall’inizio, come suo obiettivo quello di realizzare il “Re degli Orologi” ed è quindi il Leone a simboleggiare la forza e la maestosità di questo intento.

A distanza di 60 anni pensate che sia riuscita a raggiungere il suo obiettivo?

@gaetan-one
@francescofalcone
@afornitgold
@matteo
@lorenzorigamonti
@ariken

5 Likes

Come prodotto sicuramente.
In termini di immagine, legando il suo nome a casa madre, molte persone ancora associano i due marchi erroneamente.

Vedo due opzioni:

Comunicazione efficace per smussare l’effetto doppio marchio
Nobilitare sempre di più Seiko per accreditare Grand Seiko

4 Likes

Concordo con quello che ha detto Gaetano.

Mi ricordo anni fa, quando mi avvicinai al mondo degli orologi non facevo distinzioni tra Seiko e Grand Seiko e non riuscivo a spiegarmi il perché del divario di prezzo paragonando un Seiko 5 ad un Grand Seiko.

Questo secondo me è il problema che si pone un neofita di questo mondo.

Ora che ho più consapevolezza e conoscenza (ma ho ancora molto da imparare) so tutto il lavoro che c’è dietro ad un GS.

Resta comunque il fatto che non sono ancora pronto per comprare un GS, prima o poi magari riuscirò a superare questo “ostacolo” :joy:

Non ho risposto alla domanda: SI
È riuscita nel suo intento di elevare il marchio, magari non a “Re” ma sicuramente si posiziona in alto.

4 Likes

Io credo che l’obiettivo sia stato raggiunto fin da subito con la creazione del “First GS” e devo dire che negli ultimi anni la sfida si è notevolmente rinnovata!
Il tema immagine è indubbio, però con la proclamazione dell’indipendenza del 2017 credo che stiano lavorando bene in questo senso!
Direi che le due opzioni di cui parli @gaetano sono entrambe in atto!

2 Likes

Ciao @andrea,
Ne abbiamo parlato spesso.
La qualità è da tempo al top.
Nella mente dei consumatori, però, il brand non lo è ancora.
La separazione da Seiko era d’obbligo per liberare il potenziale di GS, ma la strada è ancora parecchio lunga.

@gaetan-one vere entrambe le opzioni che citi.
Devono stare attenti a non tirare troppo su Seiko per mantenere la giusta distanza da GS (ma anche per tenere Seiko in un territorio in cui sia credibile).

L’anno scorso ho preso il mio primo Grand Seiko.
Lo trovo bellissimo, finiture top.
Però prima di un eventusle secondo, preferisco vedere come procede il percorso che hanno iniziato.

2 Likes

@francescofalcone certo dal punto di vista della percezione come brand Outstanding la strada è ancora lunga, ma come dicevo prima, la rotta è chiara e i segnali anche, sopratutto in quei mercati “nuovi” come l’Italia che solo di recente stanno acquistando la giusta dignità per Grand Seiko.

Sulla prosecuzione del percorso non avrei dubbi!

3 Likes

@andrea emergeranno senza dubbio!
Lo spazio che ottengono sui media cresce a vista d’occhio. È un segnale abbastanza chiaro.

3 Likes

Questo doveva essere il logo

1 Like

Non c e violenza nel logo Seiko​:point_up:t2:! Solo maestosità! :wink:
Quando ripassi da Milano Ste?

Credo somewhere in July

1 Like


Horbiter Media Group 2020