FlayBack Panerai

Ciao a tutti,
Oggi vorrei presentarvi un Panerai diverso da quelli che siamo abituati a vedere normalmente al polso di noi Panariati.
Ecco a voi il PAM 653


Officine Panerai vanta una storia davvero unica con il mare, come dimostra la collezione di cronografi e orologi da regata, il cui design e le cui funzioni richiamano i velieri classici. Sin dall’inizio del XX secolo, il brand italiano ha fornito alla Marina Militare del Paese strumenti di precisione per soddisfare le esigenze della divisione subacquea.
Questo crono monta un movimento automatico P9100.

Interamente realizzato da Panerai, 13¾ linee, spessore 8,15 mm, 37 rubini, bilanciere in Glucydur®, 28.800 alternanze/ora, dispositivo antiurto Incabloc®. Riserva di carica di 3 giorni, due bariletti. 302 componenti.

Cassa in acciaio AISI 316L da 44mm, un fondello personalizzato che gli da quel tocco di viaggio nel passata.

Quadrante nero con numeri arabi luminescenti, contatore del cronografo alle ore 3, piccoli secondi alle ore 9, lancette flayback crono al Centro.

Impermeabilità 10ATM (100metri).

La caratteristica più importante è il Flayback.
immagine
La funzione flyback è governata da un pulsante a ore otto, attiva l’azzeramento istantaneo delle lancette cronografiche e la loro contestuale ripartenza senza che sia prima necessario farle fermare ed azzerare, agendo sui pulsanti di stop e reset.

Come spesso accade mi piace sempre capire cosa prova quando lo metto al polso e anche questa volta l’ho provato, una sensazione forte quella che trasmette.


ti senti immerso in una dimensione Vintage a bordo di una barca a vela!
Voi cosa ne pensate? Potrebbe far parte della vostra collezione?
@gaetan-one
@Bruliz
@Max
@Mattia
@Arsmax
@paolinodrummer
@andrea
@lorenzorigamonti
@francescofalcone
@matteo

5 Likes

Molto bello! Io non lo conoscevo, è ancora a catalogo ?

3 Likes

Certo @matteo basta andare in boutique e lo puoi provare :wink: ancora più bello dal vivo.

3 Likes

Gran bell’orologio, molto ben rifinito, sia su cassa che, soprattutto, pulsanti.

Non è il primo Panerai a cui pensi, detto questo non mi fa impazzire il quadrante; è troppo affollato di numeri arabi, avrei lasciato il 12 e il 6.

I dettagli lo rendono attraente ed a 12.000 € costa poco più di un 372 ed un 1075, con street price di circa 10k.

Se il genere piace, è un gran bell’orologio, Temo stanchi alla lunga.

2 Likes

È vero i Paneristi sono abituati a 2 lancette massimo 3, però devo dire che questo modello non mi dispiace, la complicazione ha sempre il suo fascino. Certamente un Panerai diverso dallo standard, dalle foto mi sembra anche ben bilanciato nelle forme con pulsanti a sinistra e copri corona a destra il quadrante come ha detto @gaetan-one è un po’ carico però rimane sempre ben leggibile. Il prezzo non mi sembra elevato vista la complicazione. Bel pezzo :+1:

3 Likes

orologio che al livello di finiture, dettagli e movimento è inattaccabile. ma esteticamente non incontra i miei gusti

3 Likes

Esce sicuramente dagli schemi di “pulizia” classici di Panerai, ma è davvero un oggetto molto molto interessante :heart_eyes:

Resta il fatto che continuo a preferire la cassa Radiomir :grimacing:

(la punizione per questa affermazione al prossimo shooting :joy:)

2 Likes

@lorenzorigamonti sarai puntuto sicuro :joy::joy: orologio molto interessante, ma secondo me quello che lo rende interessante e la semplicità nella complicazione!

1 Like

@Mark3 non dimentichiamo che c’è una referenza più classica con lo stesso calibro (base), oggi non più in produzione. Eccola, la 524:

Qualcosa in giro si trova ancora.

2 Likes

Conosco benissimo :wink: quadrante Sandwich molto pulito come grafica anche se a mio parere perde un po’ di fascino…

1 Like

@gaetan-one perché questo? Pam764 Sportività e complicazioni nello stesso orologio! Molto bello anche l’accostamento blu su pulsanti, lancette e dettaglio quadrante.


Cosa ne pensate?
@Bruliz
@lorenzorigamonti
@andrea
@paolinodrummer
@Max
@Arsmax
@francescofalcone
@Mattia
@matteo

3 Likes

Che bello così blu !!! :heart_eyes:

2 Likes

Bello, ma per me il 653 non lo batte.
Quando guardo Panerai in casse acciaio preferisco quadranti heritage.

I moderni li preferisco con il carbotech.

2 Likes

Molto bello, non lo conoscevo.
Molto bello anche il Transat, ma è Regatta ed introvabile.

2 Likes

Tendenzialmente tutte le versioni Regatta sono molto difficili da reperire! Molto particolari come versioni.

2 Likes


Horbiter Media Group 2020