NOVITÀ - Seiko Save The Ocean "Antarctica"

Ciao ragazzi!

Con l’introduzione nella linea Prospex della Special Edition “Save the Ocean” nel 2018, Seiko ogni anno ci ha presentato un orologio dedicato agli Oceani.
Quest’anno, visto il surriscaldamento globale e il conseguente scioglimento dei ghiacci, ha deciso di dedicare l’edizione 2021 di questa serie all’Antartide.

I prescelti per questa edizione speciale sono due.

Il Seiko Monster SRPG57K1 "on ice" dotato di un quadrante “ghiacciato” con delle sfumature che cercano di evocare i colori blu e bianco dell’Antartide. Il dial è stato arricchito anche con le impronte della zampa di un pinguino.
La cassa è in acciaio e ha la dimensione di 42,4x13,4 mm ed è impermeabile fino a una profondità di 200 metri.
Il movimento all’interno della cassa è il calibro automatico 4R36 che ha una riserva di carica di circa 41 ore.

Prezzo: € 550


Il secondo prescelto è il Seiko Baby Tuna SRPG59K1 "on ice" dotato dello stesso quadrante del precedente ma con una cassa e una lunetta ovviamente diverse dal Monster.
La cassa, più grande rispetto a quella dell’altro Antarctica, misura 43,2x12,6 mm ed è resistente all’acqua fino a 200 metri.
All’interno della cassa batte il calibro automatico 4R35. Questo movimento ha fondamentalmente le stesse identiche specifiche del calibro 4R36 menzionato prima, ma manca l’indicazione del giorno.

Prezzo: € 570


La resistenza dei movimenti incassati va da temperature comprese tra 5°C e 35°C.
Un problema quando indosso questo orologio durante un viaggio al Polo Sud, dove le temperature medie annuali dell’Antartide vanno da circa -10°C sulla costa a -60°C nelle parti più alte dell’interno.

Detto ciò, tenere il Monster e il Baby Tuna lontano dall’Antartide mi sembra una scelta saggia, ma non avranno di certo problemi ad affrontare tutto ciò che riguarda l’estate.

Quindi, sarà un’estate di Monster o Baby Tuna? :yum:

5 Likes

il Baby Tuna è stupendo.
Il pattern è super.

3 Likes

Fosse stato senza le impronte del pinguino lo avrei preferito :penguin:

1 Like

Credo che la serie Save The Ocean stia diventando una serie da collezionare…mi piacciono sia il monster che il baby tuna…ma il king turtle manta Ray rimane il mio preferito!

3 Likes

è talmente ampia ormai che a breve faranno una serie su Netflix.

3 Likes

Beh un documentario con il nipote di Cousteau potrebbero anche farlo sulla salvaguardia degli Oceani :face_with_raised_eyebrow:

1 Like

Il tonnetto è molto sfizioso

3 Likes

quoto. E’ davvero indovinato.
Il nuovo cinturino no gobbette deve essere comodissimo.

1 Like

Ragazzi confermo, il mio tuna can sta arrivando!!!

3 Likes


Horbiter Media Group 2020