Omega Speedmaster Split Seconds Co-Axial

Spulciando il sito di omega mi ritrovo a scoprire una perla rara e prodotto in un’edizione limitata di soli 357 pezzi

L’Omega Speedmaster Split Seconds Co-Axial Chronograph ref. 311.30.44.51.01.001 presenta un quadrante in ceramica nera ricoperto da un vetro zaffiro antigraffio e abbellito da un piccolo quadrante dei secondi, un registro dei 30 minuti e un registro delle 12 ore insieme al cronografo centrale e al meccanismo rattrapante.

Dotato di una cassa in acciaio di 44,25 mm di diametro design delle anse tipico della famiglia Speedmaster, l’orologio infatti conserva tutto il DNA dello Speedy originale ad eccezione del suo movimento, in questo caso il calibro automatico di manifattura 3612 visibile grazie al doppio fondello zaffiro

Il quadrante in ceramica nera di questo orologio è realizzato con lo stesso materiale della cassa dell’Omega Speedmaster “Dark Side of the Moon”.Qualcosa di molto interessante in questo quadrante, è quanto sia diverso a seconda delle condizioni di illuminazione e dell’angolazione che lo stai guardando.

L’Omega Speedmaster Moonwatch Split Seconds Co-Axial Chronograph è dotato dell’iconica lunetta con scala tachimetrica presente su tutte le altre iterazioni dell’Omega Speedmaster ma nello stesso materiale di zirconio del quadrante.

Non conoscevo questo bellissimo orologio, voi?

5 Likes

Io non lo conoscevo, grazie per la condivisione. Il calibro sembra una base ETA o sbaglio?

2 Likes

Lo conosco bene, lo fotografai insieme ad un’altra chicca ora ricercatissima: il Moonwatch Moonphase Aventurine Dial.

3 Likes

Base fp

2 Likes

Giusto: Frederique Piguet.
Bravo Fabri.

Tecnicamente interessante, esteticamente sgraziato

1 Like


Horbiter Media Group 2020