Panerai Strap nr.74

Panerai è ormai da anni il brand che offre il maggior numero di produttori artigianali di cinturini. È molto raro, quasi impossibile, vedere un Pam con bracciale e considerate le misure importanti dei classici Luminor e Radiomir, con strap da 24mm e 27mm, le possibilità di intervenire con materiali e lavorazioni dedicate sono maggiori.

Nei website di produttori artigianali di strap, la sezione Panerai offre quasi sempre un cinturino invecchiato di colore chiaro con fibbia cucita e con la caratteristica del numero 74 scritto con stile particolare su uno spezzone (quello della fibbia)…

Ma che cosa indica il nr.74 per Panerai? E perché è scritto con questo strano “font”?
Il numero e lo stile del 74 sono ripresi dallo strap di un orologio Rolex 6152/1 modificato da Panerai con movimento Angelus ancora oggi presente nel Museo Panerai di Firenze (identificato nella guida del Museo come PAMPL001).

immagine di questo orologio fece il giro del mondo quando fu inserita nel catalogo ufficiale Panerai del 2011

Il 74 altro non era che un numero di inventario utilizzato dagli ufficiali della Marina Militare che distribuivano i materiali alle forze armate. La maggior parte di questi orologi non erano “assegnati” e venivano consegnati a chi ne aveva bisogno. Il numero identificava lo specifico orologio.

Nonostante questa “inutilità” del numero (sarebbe potuto essere un qualsiasi altro numero) il nr. 74 continua ad essere presente sui polsi di tanti appassionati, me incluso (grazie @Nicolò che mi ha regalato questo cinturino dopo aver venduto il suo PAM :slight_smile: ):

Di seguito alcuni esempi di “nuovi” 74 proposti da diversi artigiani

Vi piacciono? Ne avete uno di “74”? A me piacerebbe molto (ma molto davvero) una riedizione da parte di Panerai, magari una LE…

3 Likes

bellissimo articolo, grazie!
ho scoperto del significato del numero 74 solo pochi giorni fa, me lo ha raccontato Ceppi in boutique…
non possiedo molti cinturini, ho il classico trio (coccodrillo-ponte vecchio-gommone) e vorrei provare un Canvas.
la storia del 74 è stupenda, valorizza ancora di piu la affascinante storia del marchio

2 Likes

Bellissima storia José che abbiamoo scoperto in boutique il 27.
Panerai dovrebbe rilanciare la referenza 127, il Fiddy che tutti conosciamo, con quella strap.
Non capisco perché non lo rifacciano (insieme ad una riedizione in forma umana dell’Egiziano).

2 Likes

Ma in Boutique c’era proprio “lui” l’originale 74? Lo porteranno anche a Roma?

3 Likes

sì, c’era lui.

Dovrebbe esserci anche a Roma.

2 Likes

Si! Una emozione incredibile

3 Likes

Bellissimo Topic @Pakal… io ne sono venuto a conoscenza come dice @paolinodrummer e @gaetan-one proprio durante l’evento in Boutique Panerai.!

2 Likes

Buongiorno ragazzi PAM995


Penso sia un pezzo fantastico cosa ne pensate?

3 Likes

bellissimo ma automatico…

1 Like

si però gran movimento! il microrotore è uno spettacolo!
unica pecca secondo me è il vetro bombato che su questo modello distorce tantissimo e in da un po noia

1 Like

Io invece lo vedo bene ha il
Suo fascino vintage!

1 Like

Automatico di ottima fattura ma già che non c’è una scritta lo rende molto affascinante!

2 Likes


Horbiter Media Group 2020