Seiko Prospex - 1986 Quartz Diver's 35th Anniversary Limited Edition

Nel 1986, Seiko ha lanciato un orologio subacqueo che ha fissato un nuovo standard.
Oggi, 35 anni dopo, questo classico Seiko Diver è rinato con nuove caratteristiche di design e specifiche aggiornate.

Progettato per le immersioni in saturazione resiste fino ad una profondità di 1000m.
Il colore del quadrante ha una gradazione dal blu al nero per rappresentare il modo in cui la luce svanisce gradualmente man mano che ci si immerge più a fondo nel mondo oscuro e misterioso dell’oceano.

La cassa in titanio monoblocco ha una protezione esterna che protegge l’orologio dagli urti.
La corona è contrassegnata da un segno “Lock” giallo vivo e da una freccia per indicare la direzione di rotazione per la chiusura.
Anche lo stelo di carica è giallo in modo che chi lo indossa possa immediatamente notare se la corona è sbloccata.

Il robusto cinturino in silicone garantisce vestibilità sia su muta che direttamente al polso. Ogni cinturino presenta il testo “FOR SATURATION DIVING 1000m” in giallo.

Ha tutte le carte in regola per essere un diver professionale. Forse addirittura sprecato per essere usato in spiaggia per farsi un bagno in 3/4 metri d’acqua salata :joy:

Che ne pensate? Qualcuno l’ha acquistato?

4 Likes

Io lo trovo bellissimo.

2.700 Euro non sono pochi e non sarà facile convincere i non addetti ai lavori.

La pagina dedicata creata da Seiko è stupenda:

Sul calibro lascio la parola ad @andrea perché è, ovviamente, un quarzo con i fiocchi.

Una vocina mi ha sussurrato che qualcuno lo ha provato…

@Simone78

Long Live Prospex

4 Likes

Più che provato…preso!!!

4 Likes

5 Likes

5 Likes

:slight_smile: come ti ci trovi Simone?

2 Likes

Ancora non l ho mai indossato, per ora lo tengo così.
Diciamo che aspetto ancora un pò, ho molto altro da mettete ancora.
Però nel complesso è disarmante per i dettagli che hanno voluto inserire.
Per non parlare del quadrante che trovo sublime, con questo blu’ scuro che si immerge nelle profondità marine fino a scomparire e lasciare il posto al nero profondo degli abissi.
Sarò di parte ma trovo che Seiko questa volta ha sfornato una limited davvero pregna della sua storia !

5 Likes

Alla faccia :heart_eyes:

2 Likes

4 Likes

Credo che Seiko abbia voluto creare un modello commemorativo nuovo,più che rivisitare il primo 1000m .
Trovo il progetto ben fatto perché in questo nuovo Tuna 1000m non ha cancellato la sua storia ma bensì la ritroviamo in piccoli particolari sparsi nell orologio.
Viti dello shroud,passante e ardiglione,sfera dei secondi, logo 1000m sul quadrante e incisioni sul cinturino compresa la corona di carica hanno tutti il colore dorato a richiamare le origini del primo 1000m.
Invece sfere e pallettoni sono di nuovo impianto come i moderni Tuna.
Abbiamo un richiamo al passato che si sposa con le ultime innovazioni che Seiko ha trasmesso sulle nuove referenze.
Molto interessante anche le combinazioni cromatiche di colori,trovo il tutto un progetto ben pensato e realizzato.
Ovvio questo è il mio pensiero,ditemi la vostra.

4 Likes

E che dire Simo @Simone78, Chapeau!!! :clap:t2::clap:t2::clap:t2: E che foto!!!:heart_eyes:
Non credo che comunque i 2,7k€ di listino siano poi così tanti…ricordiamoci che è un 1000metri, che è un concentrato di tecnica ed heritage nell ambito dei Diver professionali, materiali, cura dei dettagli e calibro sono al top!
L unica pecca estetica che trovo è la scritta sul cinturino in silicone, io non avrei riportato nessuna dicitura…
Sul 7C46 vi dirò più avanti!

4 Likes

Forse con estrema virilità hanno voluto rimarcare l aspetto tecnico per cui è costruito.

2 Likes

concordo e credo che il quadrante blu e nero sia la chicca.

Ho finalmente trovato un video ufficiale:

2 Likes

Non sono proprio d’accordo, la tecnologia è consolidata parlo di cassa, guarnizione ad L è rating.

È una operazione di marketing che tocca i temi cari agli anni 80 (vedi la scritta sul cinturino) il cui prezzo è fatto in funzione della serie limitata (1200 pezzi sono tanti per un commemorativo di tale rilevanza, rivela la possibilità di alta produttività).

Non a caso, ad un mese dal debutto ce ne sono tanti in giro.

Io lo comprerei ad occhi chiusi, ma se non trovi 1200 appassionati come noi, è dura.

2 Likes

Ci sono orologi che senza alcuna soluzione tecnica hanno un posizionamento prezzo sui 2k…dress watch senza arte né parte…

3 Likes

È vero.
Ma è evidente l’operazione commerciale.
Che in senso assoluto sia un grandissimo orologio siamo d’accordo.

1 Like

1200 appassionati a livello mondiale si trovano eccome!
Su ch24 c’è ne sono 8 in vendita e tutti da negozi fisici

2 Likes

mi sarei aspettato un sold out subito.
Ne ho trovati tanti su siti non presenti su Ch24.
Ma, sottolineo, è molto bello ed in lista.
Lo avrei posizionato più in basso e limitato a 500.

1 Like

È uscito da poco,ovvio poi no tutti sono attratti dal marchio a certe cifre e dimensioni ma credo che avrà il suo riscontro.
Diciamo che 1200pz a mio modo di vedere per una limited sono pochi, 500pz praticamente nulli.
Lo sla 025 era a tiratura 1500pz

4 Likes

Bello bello bello.

Purtroppo il prezzo è fuori da ogni tipo di logica: 2.7k sono uno sproposito non giustificabile dalla L.E.

3 Likes


Horbiter Media Group 2020