Speedmaster Apollo 8

Ciao ragazzi,
Stasera vorrei introdurre un modello “enigmatico” della collezione Speedmaster, il DSOTM Apollo 8.

Calibro manuale su base 1861 decorato al laser, quadrante decorato anch’esso al laser e quel tocco di giallo (colore che adoro) ben dosato e poco invadente.
Voi cosa ne pensate?
A ma affascina molto, penso anche a @gaetan-one

3 Likes

Sicuramente bello però io sono sempre per le versioni originali! :sweat_smile:

3 Likes

ampiamente sottovalutato.
La fattura della cassa in ceramica è superba, la “laserizzazione (ablazione)” dei ponti nobilita il poverello 1861.
Non un primo Speed ma un’ottima seconda opzione.

2 Likes

Nonostante ogni volta ne vedo uno mi sforzi a farmelo piacere… io questi orologi con casse ceramica o carbontech non mi vanno proprio giù!

2 Likes

Concordo al 100%.
Mi sa di trend supersto ormai nonostante qualche marchio si ostini a presentarne pur vendendone 3 forse 4 all’anno

2 Likes

Ho avuto modo di vederlo a Basilea appena uscito e devo dire che a mio parere è un Orologio che hai visto in foto sembra la solita edizione limitata omega…Dal vivo invece ti rendi conto della tridimensionalità del quadrante e di Tanti altri dettagli che lo rendono un orologio davvero unico e affascinante nel catalogo omega

2 Likes

Anche a me piace e ha personalità da vendere

1 Like

Ragazzi non è un brutto orologio.
Ma quanti conoscete che lo hanno???

Già sul campione del nostro gruppo… Nessuno!!
:grin:

2 Likes

Io ho altre priorità di spesa, proprio fuori dagli orologi, sennò l’avrei comprato

1 Like

Adesso me lo compro solo per farti un dispetto
:joy::joy::joy::joy:

5 Likes

Nooooo :joy::joy::joy:

2 Likes

E poi il nero sfina.

3 Likes

Andrebbe provato al.polso. in foto non entusiasma

2 Likes

Bomber :joy::joy::joy::boom:

2 Likes

Credo che sia nella mia top 5 di Speedmaster.
Condivido che l’abbinamento nero/giallo (quanto basta) sia stupendo.

Peccato che sia davvero difficile da trovare :sweat_smile:

1 Like

4 Likes


Horbiter Media Group 2020