Un Radiomir per tornare in voga

Panerai logo Radiomir entry-level con movimenti di manifattura

Dopo essere uscito per un decennio dai marchi più in voga al mondo, Panerai è tornato in trincea con orologi più semplici e convenienti.
Questa direzione è stata presa dai suoi due lanci della collezione Radiomir nel
2018, che racchiudono lo stile distintivo di Panerai con un movimento di manifattura e un prezzo accessibile.
Posizionati come gli orologi più accessibili della gamma riportano il logo Panerai OP alle ore sei il logo Radiomir PAM753 e il logo Radiomir Black Seal PAM754 sono entrambi dotati di calibro Panerai P6000. I modelli equivalenti nei cataloghi precedenti erano alimentati da un calibro Unitas, l’OP XI. Al contrario, il P6000 è di totale manifattura, con una riserva di carica di oltre 72 ore.


Entrambi hanno un prezzo di circa € 4000, non molto di più rispetto alle precedenti generazioni dello stesso modello che aveva movimenti Unitas.
Il Radiomir Logo 3 Days Acciaio PAM753 è in acciaio, ha un diametro di 45 mm e una impermeabilità di 100 metri , è a carica manuale con un solido fondello a vite.

Il Radiomir Black Seal Logo 3 Days Acciaio PAM754 si differenzia con l’aggiunta dei secondi continui alle nove, ma per il resto è identico per dimensioni, specifiche e movimento.


I prezzi sono del Radiomir Logo 3 Days PAM00753 ha un prezzo di 3900 €.
E del Radiomir Black Seal 3 Days PAM00754 4200€, entrambi sono stati commercializzati nelle boutique e nei rivenditori Panerai a partire da agosto 2018.
Amici di BREVETTATO cosa ne pensate e quale scegliereste?

  • PAM753
  • PAM754

0 voters

@gaetan-one
@Bruliz
@paolinodrummer
@Pakal
@Arsmax
@andrea
@lorenzorigamonti
@Max
@matteo
@francescofalcone

3 Likes

Da possessore del Pam 210, devo dire che il 753 mi ha lasciato positivamente sorpreso. Semplice, fondello a vite e calibro di manifattura, ad un prezzo accessibile. Unica osservazione, avrei preferito un dial sandwich.
Buona serata
Massimo

4 Likes

Concordo sul dial sandwich. Comunque belli e ad un prezzo corretto.

Votato no secondina

3 Likes

quando e se ne faranno uno col quadrante pulito come la versione e-lab id e dimensioni accettabili prometto che ci faccio un serio pensiero

1 Like

con 4000 euro ti metti al polso un orologio iconico, di grande personalità e di un marchio con un heritage pazzesco e con movimento di manifattura…ma di cosa parliamo?? :heart_eyes:

concordo con @Arsmax che i due modelli con un dial sandwich sarebbero stati per me PERFETTI

molti criticano i “soli” 100m di resistenza all’acqua ma a mio avviso sono piu che sufficienti per un orologio pronto a tutto.

per chi non l’avesse mai provato sappiate che nonostante i 45mm è un orologio che grazie alla forma della cassa e allo spessore tutto sommato contenuto veste benissimo anche ai polsi “grissini” come il mio.

ho votato 753 perche amo i quadranti simmetrici

3 Likes

Concordo pienamente con te @paolinodrummer :ok_hand:t2: Per quanto riguarda il quadrante Sandwich, se mettessero un quadrante così non avrebbero più senso gli altri modelli!

3 Likes

Cosa intendi per dimensioni accettabili???

2 Likes

38mm per me è già grande su forma cuscino/quadrata ma lo proverei volentieri (tipo il due), però sul dial e sui numeri proprio non riesco, l’unico che trovo pulito è il e-lab id

Il problema di fondo è che se si cerca una misura 38 non si pensare a Panerai! misure così sono per un’altra tipologia di Brand.
Sul quadrante sinceramente quello non è un quadrante Panerai ma una brutta copia di un marchio che ha costruito una storia su dei fondamentali che lo hanno sempre distinto.

3 Likes

I due modelli sopra hanno un prezzo ultra-concorrenziale sia che si faccia un semplice confronto interno che di mercato.

Non si trova nulla a quel prezzo e con marchio analogo.

Viceversa, il calibro è veramente rozzo nei confronti di un P3000 o di un vecchio e bellissimo P999 (che non ho capito perché hanno tolto).

1 Like

non sarei così sicuro … le maison devono campare e tutti sti discorsi su coerenza e identità ce li facciamo più noi che loro, nel business di romanticismo ce n’è poco …
detto questo Panerai il 38 lo ha già fatto (il due), avere un quadrante pulito ed esteticamente equilibrato e simmetrico non è un brevetto Rolex eh :stuck_out_tongue_winking_eye:

1 Like

È in wishlist, vedremo più avanti. :sweat_smile:

4 Likes

Il 753 è quello che preferisco e che ho anche acquistato…e mi ha dato modo di conoscere il mondo Panerai

3 Likes


Horbiter Media Group 2020