PP Sculpture

Buongiorno a tutti, ho notato che da nessuna parte si parla mai di lui: Sculpture di Patek Philippe
E’ un po’ come il parente sconosciuto che ritrovi ogni tanto a battesimi e compleanni ma nessuno parla mai di lui e a volte trovi più di qualcuno che non lo conosce :joy:



patek 5091

Come mai è diventato il fantasma di casa PP ?
Se non sbaglio la tiratura è molto bassa, dovrebbero essere 300 pezzi ad ogni tipo di configurazioni per un totale di 2700 esemplari totali ma questo dettaglio sembra non aver affamato minimamente il mercato

3 Likes

non l’ho mai visto! ma il primo con configurazione acciaio/oro e quadrante nero non mi dispiace, che misura ha la cassa? movimento?

4 Likes

Mmm forse perché esteticamente è un po’ anni 80 e un po’ “pesantuccio”… quel bracciale integrato a me non piace proprio! Anche se il quadrante merita!

4 Likes

lo conoscevo … mi pare sia nato per il mercato russo ma vado a memoria …

3 Likes

Dovrebbe montare lo stesso del nautilus, purtroppo non ci sono fonti ufficiali molto chiare ma la cassa dovrebbe essere dai 37,5 ai 39 in base all’annuncio che ti capita, non so come facciano ad avere tutta questa differenza nelle misurazioni

3 Likes

Da quello che ho capito, è in edizione fatta apposta per il mercato russo per il ritorno di PP dopo l’unione sovietica

3 Likes

39 direi proprio di no … siamo sui 37 come tutti i PP dell’epoca di quel tipo poi se uno vuole rendere più appetibile l’inserzione …
poi chiaro per come è fatto non è così facile e univoco da misurare …
per intenderci veste circa come un Neptune (altra famiglia per ora poco considerata sebbene quello col movimento come il 5712 sia salito parecchio)

4 Likes

Che è brutto come la peste lo ha già detto qualcuno? Se PP fosse Paul Picot invece che Patek Philippe che avreste detto?

È più brutto anche del Tag Senna (e ho detto tutto)

6 Likes

Ahahahahahahahah

3 Likes

Personalmente per me è 20 volte sopra l aquanaut, per dirne uno, di bracciale supera notevolmente il nautilus in termini di lavorazioni e giochi di proporzioni; rifiniture del quadrante anche queste sopra a mio avviso.
Se potessi acquistare a listino a mio piacimento prenderei un nautilus da resellare all’istante in favore di uno sculpture oro/acciaio e full gold :eyes:

2 Likes

Io parlo ovviamente per me ma faccio davvero fatica a salvare qualcosa in questo orologio

3 Likes

è particolare ma senza data e senza numeri ci avrei fatto un pensierino … c’è di peggio comunque

3 Likes

Anche io concordo che non è una zoza totale .

Se il bracciale fosse un attimo meno “barocco” e con un dial più pulito non sarebbe per nulla male

3 Likes

Se consideriamo che è stato fatto per il mercato russo è già un miracolo che non sembra un soprammobile dello zar Nicola II

2 Likes

Vedo che la versione full gold gira anche così abbinato alla chiusura deployante con il sigillo di PP


3 Likes

se ha il cinturino in pelle per definizione non è un full gold ma un solotesta oro.
la deplo si può prendere comunque a parte sebbene molti PP nati con cinturino ce l’hanno di origine, il costo è bello alto (sui 3K).

c’è anche nel mio 2496 (di sicuro non di origine visti che è degli anno 50):

4 Likes

Una cosa che non ho capito, dato che si parla di 300 esemplari per ogni configurazione, per un totale di 9 configurazioni è se la versione in cinturino è la versione full gold senza bracciale perché piaceva così o è proprio una di queste nove configurazioni.
È assurdo che non riesco a trovare niente al riguardo da nessuna parte

3 Likes

io ne facevo una questione di termini: full gold è solo con bracciale d’oro, solotesta in oro massiccio è solid gold, placcati e incamiciati per me non esistono neppure, come gli AO.

PS
mai visto uno che toglie il bracciale a un full gold per metterci un cinturino ma il mondo è vasto …

4 Likes


Horbiter Media Group 2020