Seiko 8M35 Yatch Timer

Ciao a tutti!

L’altro giorno mi è tornato in mente un Seiko in cui mi sono imbattuto questa estate in un negozietto della Sardegna, molto probabilmente era addirittura NOS, ma l’ho lasciato là e probabilmente ad ora mi sono pentito.

Il Seiko in questione è il Seiko Yatch Timer, il primo giapponese Regatta in cui mi sono imbattuto.

Non pensavo che Seiko producesse quarzi del genere e ne sono rimasto molto sorpreso poichè è ricco di tecnica!

Esteticamente il quadrante bianco è molto bello e il contrasto con i colori del contatore del conto alla rovescia e il contatore ad ore 6 stanno molto bene insieme.

Non volevo entrare nei tecnicismi con questo topic (anche perchè sto ancora studiando il funzionamento di questo pezzo), ma volevo sapere cosa ne pensavate di questo prodotto degli anni '90. L’avete mai avuto o visto?

3 Likes

Io ho sempre desiderato questo

Introvabile diamine.

2 Likes

conosco questo movimento, uno dei quarzi piu interessanti che abbia mai visto.
ci sono tantissime combinazioni di quadranti diversi, è un movimento tutto sommato comune

esiste anche una versione molto simpatica dedicata ai mondiali di italia novanta

2 Likes

Sorry Lorenzo, sarà tecnicamente valido ma è di una bruttezza senza pari

3 Likes

Ho avuto tra le mani lo scorso anno un 8M32 - 8030, praticamente lo stesso orologio ma non esplicitamente destinato alla competizione velistica, quanto piuttosto un “multisport”.
Esteticamnete non sono troppo accattivanti, anzi, direi che sono poco attraenti, ma qui Seiko ha voluto trasformare la multifunzionalità digitale in analogica.
La serie 8M è molto ricca nelle conbinazioni estetiche e senza le istruzioni non è intuitivo l’utilizzo, io ci persi qualche ora per settarlo e capirne le capacità!
I prezzi sono piuttosto contenuti, trovandolo NOS, in un negozietto della Sardegna, direi sarebbe stato un souvenir perfetto per il rientro dalle vacanze!

3 Likes

@Pakal figurati, i gusti sono gusti. Non si possono discutere :wink:

@andrea si effettivamente sarebbe stato un ottimo souvenir. Non ricordo il prezzo, forse mi chiedeva 290€ (che onestamente sono un po’ troppi per questo pezzo in particolare) :sweat_smile:

2 Likes

In effetti un po’ troppi per un souvenir…

2 Likes

Beh @gaetan-one, qui parliamo di ben altro oggetto…

2 Likes


Horbiter Media Group 2020